HOME
La Storia

L'azienda trae le sue origini da un’idea originale del suo fondatore, profondo conoscitore del mercato automotive dal 1974. Infatti dalla constatazione di profonde lacune nel catalogo d’offerta dei maggiori produttori di veicoli commerciali e industriali, si sono identificate le specifiche di un mezzo dedicato ai mestieri più impegnativi.

Nel 1998 in risposta alle esigenze degli utenti più esigenti veniva presentato lo ZK 101 (35.10), realizzato in conformità alle specifiche funzionali così individuate: una cabina aggressiva rivestiva con coerenza e contenuti altrettanto grintosi in tema di prestazioni, abitabilità, semplicità di utilizzo e trazione 4x4.

L’affidabilità era delegata ad una meccanica e ad una cinematica note per semplicità costruttive, diffusione e competitività.
Possiamo sinceramente affermare che le doti di robustezza e affidabilità del veicolo nel suo insieme rappresentano un esempio unico nel suo settore.

Queste quasi leggendarie caratteristiche sono diventate patrimonio dell’azienda e guida per i progettisti nel continuo impegno di miglioramento.

Una tradizione che tuttora ispira ogni innovazione a cui si è ovviamente attinto anche per la realizzazione dei nuovi ZK R1 e R6.

La forti partnership con IVECO e ZASTAVA danno così luce al progetto ZK fornendone una rinnovata energia, e guidano verso un promettente futuro del marchio.

ZK è attenta al futuro.